Statuetta acefala di divinità

Statuetta acefala di divinità
Autore: 
Tipologia : 
Scultura
Anno: 
Copia romana da originale arcaistico
Materia e tecnica: 
Marmo lunense
Provenienza: 
Acquistata a Roma
Inventario: 
Inv. MB 87
Collezione: 

Notevole la statuetta di divinità (la mancanza di attributi impedisce un riconoscimento preciso) che deriva da modelli arcaistici creati nel II secolo a.C.: la figura appare vestita da un lungo chitone di stoffa pesante e increspata, al quale è sovrapposto un himation, disposto trasversalmente che forma, nella sua ricaduta, una serie di decorative pieghe a zig zag. Studi recenti hanno confermato tali dubbi riconoscendo nella scultura un’opera moderna di alta qualità ispirata a modelli di scuola pergamena.

La sala

In queste due piccole sale sono esposte alcune pregevoli copie di sculture greche del primo ellenismo, insieme a un notevole numero di esemplari di arte arcaistica.