Salle VII-VIII - Art hellénistique

In queste due piccole sale sono esposte alcune pregevoli copie di sculture greche del primo ellenismo, insieme a un notevole numero di esemplari di arte arcaistica.
 

Due vetrine ospitano manufatti in calcare e in marmo di piccole dimensioni e una raccolta di ceramiche di produzione greca e italica.

Cagna ferita
Sculpture
Copia romana firmata da Sopatro da originale greco di Lisippo (fine del IV sec. a.C.)
Testa maschile (Alessandro Magno)
Sculpture
IIème siècle ap. J.C.
Ritratto di Euripide
Sculpture
Copia romana da originale greco della fine del IV sec. a.C.
Ritratto di Demostene
Sculpture
Copia romana da originale di Polyeuktos (prima metà del III sec. a.C.)
Testa di Centauro
Sculpture
Copia romana da originale del II sec. a.C.
Testa femminile di stile pergameno
Sculpture
Opera ispirata allo stile pergameno del II sec. a.C.
Cratere apulo a volute
Vaiselle
Attribuito al Pittore di Licurgo; metà del IV sec. a.C.
Kylix attica a vernice nera
Vaiselle
Fine VI - inizio V sec. a.C.
Frammento di balsamario a testa umana
Vaiselle
II-III sec. d.C.
Torso femminile
Sculpture
Fine IV- inizio III sec. a.C.