Cippo funerario

Cippo funerario
Autore: 
Tipologia : 
Monumento e arredo funerario
Anno: 
Inizio del V sec. a.C.
Materia e tecnica: 
Pietra fetida
Provenienza: 
Da Chiusi, Toscana, ex collezione Scalambrini
Inventario: 
Inv. MB 201
Collezione: 

Il cippo, proveniente da Chiusi, è formato da tre elementi sovrapposti: un basamento, una parte centrale cava per contenere le ceneri del defunto e un coronamento di chiusura a dado sormontato da un elemento a forma di pigna. La parte centrale e quella superiore sono decorate con scene di compianto funebre in onore della defunta lavorate a rilievo bassissimo. Gli elementi del cippo, che conservano ancora pallide tracce dell’originaria policromia, si possono datare all’inizio del V secolo a.C.

Opere del percorso

La sala

Sono conservati in questa sala alcuni esemplari di arte etrusca e fenicia che arricchiscono il quadro didascalico elaborato da Giovanni Barracco per la formazione della sua raccolta sulle antiche civiltà fiorite intorno al bacino del Mediterraneo.