Testa di atleta (Diadumeno)

Testa di atleta (Diadumeno)
Autore: 
Tipologia : 
Scultura
Anno: 
Copia tardo-ellenistica da originale greco di Policleto (seconda metà V sec. a.C.)
Materia e tecnica: 
Marmo pentelico
Provenienza: 
Da Terracina, Lazio
Inventario: 
Inv. MB 107
Collezione: 

La testa, proveniente da Terracina, appare purtroppo assai danneggiata. Nonostante ciò è ancora possibile percepire l’altissima qualità della copia che riproduce con accuratezza nel marmo il raffinato lavoro di cesello dell’originale in bronzo. Nel Diadumeno (atleta che si cinge una benda intorno alla testa) Policleto sperimenta, intorno al 430 a.C., un nuovo equilibrio della figura atletica legato alla posizione delle braccia sollevate.

La sala

La sala V è dedicata all’arte greca