Soldati e cavalli in alta bardatura

Autore: 
Tipologia : 
Scultura
Anno: 
Impero neo-assiro, regno di Assurbanipal (668-627 a.C.)
Materia e tecnica: 
Calcare con tracce di pittura
Provenienza: 
Dalla Mesopotamia settentrionale, Ninive (Kuyunjik), Palazzo Nord, Stanza I
Inventario: 
Inv. MB 51
Collezione: 

Il frammento, dal Palazzo Nord di Ninive, costituisce il registro superiore della lastra raffigurante la celebre battaglia contro gli Elamiti sul fiume Ulai e doveva probabilmente rappresentare scene di trionfo del sovrano. E’ molto probabile che a partire dall’VIII-VII secolo a.C. la cavalleria sia emersa come una forza militare autonoma rispetto alla carreria. Non è un caso che molti studiosi considerino gli Assiri fra i primi ad introdurre nell’esercito i cavalieri armati di arco. Il carro, seppur ancora impiegato militarmente, comincia a rivestire una funzione più puramente cerimoniale riservata al sovrano.