Statuetta di Khenti-Kheti

Statuetta di  Khenti-Kheti
Autore: 
Tipologia : 
Scultura
Anno: 
Medio Regno, fine XII Dinastia (1938-1759 a.C.)
Materia e tecnica: 
Basalto
Provenienza: 
Dall’Alto Egitto, Abido
Inventario: 
Inv. MB 11
Collezione: 

La raffinatissima statuetta rappresenta Khenti-Kheti, seduto su seggio cubico con iscrizione laterale. Di questo personaggio, definito dall’iscrizione “Il cancelliere del re del Basso Egitto, l’amico unico, il grande intendente Khenti-kheti” non si conosce pressoché nulla, benché gli siano stati attribuiti altri tre monumenti conservati in altri musei, tutti provenienti dalla sua cappella/cenotafio nell’area settentrionale di Abido.

Opere della sala

La sala

RILIEVI FUNERARI
I rilievi conservati nel Museo Barracco appartengono, nella quasi totalità, alla sfera funeraria. 
Essi derivano da un particolare tipo di sepolcro, caratteristico soprattutto delle necropoli dell’Antico Regno, denominato “mastaba” dall’arabo “panca” o “banco”.