Salle VI - Art grec

Nella sala VI sono raccolti numerosi rilievi e sculture originali greci, sia di carattere funerario che votivo.

Accanto ad essi si trovano pregevoli copie romane di famosi originali che permettono di arricchire il panorama offerto dalla collezione sulla scultura greca tra il V e il IV secolo a.C. e sulla sua ricezione da parte del mondo romano. Nelle vetrine sono poi custodite una raccolta di vasi greci e una di terrecotte votive provenienti dall’area tarantina.

Vaso (lekythos)  funerario iscritto
Monument funéraire et les ornements
IVe siècle av J.C.
Rilievo votivo con dedica ad Apollo
Sculpture
Moitié du IVe siècle av J.C.
Testa di Apollo Liceo
Sculpture
Moitié du IVe siècle av J.C.
Anfora attica a figure rosse con Vittoria e citaredo
Vaiselle
Attribuita al Pittore di Berlino (inizio del V sec. a.C.)
Ciotola italo-geometrica
Vaiselle
Inizio del VII sec. a.C.
Brocca (oinochoe) in bucchero
Vaiselle
Inizio VI sec. a.C.
Piccola anfora (amphoriskos) corinzia
Vaiselle
Prima metà del VI sec. a.C.
Statuetta femminile cicladica
Sculpture
III millennio a.C.
Testina maschile barbata
Sculpture
VI-V sec. a.C.