Museo di Scultura Antica Giovanni Barracco

menu di accesso facilitato

vai direttamente a:
contenuto. cerca, sezione. lingue, menu. servizi, menu. principale, menu. percorso, menu. piedipagina, menu.

Home > Didattica per tutti > Collezioni e Musei
13/12/2014

Collezioni e Musei

Tipologia: Visita a tema

Partendo dalla formazione della collezione di Scultura antica, creata da Giovanni Barracco, figura di intellettuale, politico, collezionista e mecenate di origine calabrese, la visita racconterà come cambia tra Settecento e Novecento il concetto di raccolta ed esposizione dei reperti archeologici.

Il Museo, nato dalla passione collezionistica di Giovanni Barracco, ospita esempi di scultura antica, con l’intento di fornire elementi per una storia comparata della scultura nel mondo classico a partire dalle sue origini nel Vicino Oriente. Sono tra l’altro presenti alcuni originali greci, particolarmente numerosi in proporzione all’entità dell’intera collezione. La visita si svolgerà nel Museo Barracco e, possibilmente, nella Biblioteca, fornendo indicazioni sullo spirito con cui la collezione è nata e si è sviluppata, sulla sua storia successiva, sulla storia del collezionismo moderno e sullo sviluppo dei musei. Brevi note sulle origini antiche del collezionismo (già praticato da Greci e Romani) completeranno la visita.

Informazioni

Luogo
Museo di Scultura Antica Giovanni Barracco
Orario

Sabato 13 dicembre 2014 ore 10.30
Durata: 60 minuti circa

Appuntamento

Presso la biglietteria del museo

Biglietto iniziativa

Costo della visita € 5,00
Prenotazione obbligatoria ai numeri 337 373414 - 338 3424820

Informazioni

Info e prenotazioni
Soc. Cooperativa ARX
Prenotazione obbligatoria: 337 373414 - 338 3424820
Massimo 25 partecipanti

Prenotazione obbligatoria
Email

torna al menu di accesso facilitato.