Museo di Scultura Antica Giovanni Barracco

menu di accesso facilitato

vai direttamente a:
contenuto. cerca, sezione. lingue, menu. servizi, menu. principale, menu. percorso, menu. piedipagina, menu.

Testa femminile
Scultura
Seconda metà II sec. a.C.
Calcare

La testa ha un atteggiamento fortemente patetico dovuto sia alla forte inclinazione del collo, sia all’espressione del volto. La folta capigliatura a ciocche ondulate è trattenuta da un elemento che sembra formato da serpenti intrecciati: si tratta quindi forse di una Gorgone o di una Lasa, divinità etrusca legata al mondo dei morti.

Provenienza: Da Bolsena
Inventario: Inv. MB 205

torna al menu di accesso facilitato.